ASAL FolignoRisultati2010Pista Anno 2010Folignati fuori Regione 15/16-05-2010


Buone prove dei Folignati ai Campionati di Società


Sabato 15 e domenica 16 maggio nonostante le avverse condizioni atmosferiche si sono svolti i campionati di società in pista, quest'anno l'ASAL non puntando sul settore assoluto si presentava soltanto a titolo individuale.

Gli unici due rappresentanti alla fase di Fabriano sono stati Massimiliano Buratta che soffre ancora troppo l'inesperienza e i troppi cali di tensione e chiude la gara dei 1500 con il tempo modesto di 4'30", e l'ottimo Lorenzo Talegalli allenato da Luciano Mancini che nonostante il freddo e il vento porta il suo personale nei 100 a 11'63".

Veniamo ora agli atleti Folignati tesserati per altre società; sempre a Fabriano era presente Sara Degli Esposti (Sport Atl. Fermo), la sua scarsa condizione e la poca determinazione la portano ad una brutta prestazione nei 1500 dove chiude in 4'46", buono invece il tempo negli 800 m dove conclude la sua gara in solitaria con il tempo di 2'14"33, a Fabriano tra gli altri hanno gareggiato anche Fabio Saioni (Athlon Bastia) buono il suo 23'66" nei 200m e sempre nella stessa gara Andrea Servili (esordio assoluto il suo) e Matteo Presilla (Libertas Orvieto) si sono ben difesi chiudendo rispettivamente in 25'09 e 25'03, diciamo discreta la prova del sottoscritto (Fabio Pantalla) che nonostante i pochissimi allenamenti svolti porta a termine la gara  dei 1500 in 4'15", portando un buon punteggio alla Libertas Orvieto che si avvicina sempre di più alla finale A1; da segnalare in questa fase lo stratosferico tempo di Mourad Haibel (Libertas Orvieto) nei 5000: 13'58" in completa solitudine.

In Lombardia invece hanno gareggiato per i colori della Pro Patria Cus Milano, Laura Biagetti e Morchid Mohamed.

Mohamed getta al vento con un partenza folle (59" al 400 e 2'35" al 1000 i suoi passaggi) l'ennesima occasione di scendere sotto i 4' chiudendo in 4'02"01, che comunque rappresenta il minimo per la partecipazione ai campionati italiani juniores, mentre Laura nonostante un vento fortissimo, che ha portato anche all'annullamento di alcune gare, ottiene il personale nei 5000 in 17'58" e continua nella sua striscia positiva che dopo l'ottimo 10'05" nei 3000 di sabato scorso la porta ad essere una delle migliori in Italia della categoria promesse. Da segnalare in questa fase lo straordinario tempo nei 3000 siepi dell'umbro Riccardo Passeri che con 8'54" sigla uno dei migliori tempi umbri di sempre (superando anche il nostro Giorgio Floridi) e  tra i migliori anche a livello nazionale.

( Fabio Pantalla )

scroll back to top
 
Ulti Clocks content

Galleria Fotografica

Seguici su Facebook

Banner
Banner

Prossimi Eventi

Non ci sono eventi al momento.

Chi Crede In Noi

Ringraziamo tutti coloro che hanno reso possibile la nostra attività attraverso la loro partecipazione.
Banner

Ultimissime