ASAL FolignoRisultati2010Pista Anno 2010Padova-Majano-Capanne 04-09-2010


 Weekend in... pista

Un fine settimana denso di impegni per gli atleti dell' Asal.
Infatti dal venerdì alla  domenica numerose manifestazioni sportive hanno richiamato l'attenzione del nostro gruppo che si è dovuto dividere fra  tre gare su pista e due su strada.

La prima in ordine cronologico e forse anche di importanza è stata quella dei 1000 mt  disputata nello stadio Euganeo  nell'ambito del XXIV°  Meeting di Padova. Purtroppo siamo partiti senza Alessandro Baroni,  rimasto a casa a seguito di un infortunio dell'ultima ora, che ha permesso ad  Andrea Fiorani  di cogliere questa opportunità.  Per la nostra regione non è comunque andata molto bene , ma non ci aspettavamo gran chè visto che i 1000 mt non sono proprio la specialità di Andrea e soprattutto di Debora Lini; quello che conta come già era stato sottolineato è la partecipazione e l'opportunità di vivere l'emozione insieme ai grandi atleti di fama mondiale.

altaltSabato 4 settembre poco distante da Padova, sulla pista della cittadina di Majano, in provincia di Udine, si ripete lo stesso episodio: solo Filippo Pecchioli negli 80 piani riesce ad avvicinarsi al podio aggiudicandosi un quarto posto, mentre Sara Trasciatti  nell'alto si ferma a 1,35 mt ( personale ) e Massimiliano Filippucci ferma il cronometro dei 600 mt arrivando solo 16° dietro a ragazzi più grandi ma soprattutto più esperti di lui . Infatti per questi ultimi due atleti l'inesperienza ha influito sicuramente sul risultato. - Risultati 19° Trofeo Città di Majano -

Alle Miniolimpiadi di sabato a Capanne invece, giunte alla loro XXXVI° edizione hanno partecipato solo i pochi atleti rimasti a casa che hanno regalato a sorpresa  il quarto posto nella classifica a squadre. Infatti erano presenti solo in otto, misero numero in confronto alle altre società, ma con ottimi risultati individuali.
Tra gli esordienti primo posto nel lungo di Filippo Biscarini che fa il bis con i 50 mt esordienti B;  il fratello Luca si aggiudica  il podio dei 300 mt e arriva quinto nei 50 piani e Davide Candellori conquista l'oro nella 50 piani , l'argento nei 50 Hs nella loro categoria esordienti A.  Per la categoria Allievi nel getto del peso il secondo posto è di Simone Servadio, buone le prestazioni nei 60 piani di Bietta Daniele, Sgorbati Matteo e Ottaviani Ludovico il quale  si aggiudica anche la medaglia d'oro nel lungo.  Per le Promesse ha partecipato Marchesi Gabriele nella disciplina del getto del peso.
scroll back to top
 
Ulti Clocks content

Galleria Fotografica

Seguici su Facebook

Banner
Banner

Prossimi Eventi

Non ci sono eventi al momento.

Chi Crede In Noi

Ringraziamo tutti coloro che hanno reso possibile la nostra attività attraverso la loro partecipazione.
Banner

Ultimissime